Strategia Digitale, Consulenza e Progetti Web, eCommerce, SEO, Social Media

Stato Città del Vaticano – nuovo sito

581

Governatorato Stato Citta del Vaticano - progetto website - Alberto Pozzi web manager

Committente: Stato della Città del Vaticano
Web: www.vaticanstate.va
Start-up/End : Giu 2006 – Ott 2006
Sviluppato con: Matrix – Telecomitalia

Luglio 2007. Il Governatorato dello Stato della Città del Vaticano attiva un nuovo strumento di comunicazione verso i fedeli, i media, i turisti di tutto il mondo, ovvero il sito www.vaticanstate.va. L’iniziativa ha lo scopo di iniziare a utilizzare lo strumento Internet come già accade da tempo per l’altro sito Vaticano www.vatican.va, e inaugurare nuovi stili e forme di comunicazione per lo Stato della Città del Vaticano, più consoni alle esigenze contemporanee della comunicazione.

  • Esigenze cliente:
    Il Governatorato dello Stato della Città del Vaticano necessita l’attivazione di un nuovo strumento per comunicare i principali temi legati all’organizzazione del proprio Stato, i Servizi, le Istituzioni, i Monumenti, nonchè per semplificare l’acquisto da tutto il mondo di beni in monopolio, come le emissioni numismatiche e filateliche della Città del Vaticano. Un nuovo sito internet, www.vaticanstate.va, si affiancherà quindi al già presente www.vatican.va .
    L’iniziativa si rivolgerà potenzialmente all’intera popolazione mondiale: fedeli, turisti, operatori media, appassionati di filatelia e numismatica, e a tutti coloro che sono interessati alla religione, alla cultura cattolica, ai monumenti e alle istituzioni vaticane.Di conseguenza, gli elementi comunicazionali, grafici e contenutistici del sito dovranno ovviamente rispondere ai più diffusi standard internet (con particolare attenzione all’accessibilità delle informazioni), ma anche utilizzare correttamente gli elementi specifici della comunicazione Vaticana.Il progetto, oltre a prevedere una parte di comunicazione istituzionale, dovrà prevedere lo sviluppo dell’opportuno modello di e-commerce adatto all’iniziativa.L’intera iniziativa dovrà prevedere aggiornamento e declinazione in sei lingue.
  • Attività:
    Dopo un attento benchmarking dei siti ufficiali dei principali enti governativi mondiali, vengono individuati i principali orientamenti per le migliori soluzioni comunicazionali, strutturali e grafiche, adatte al nuovo sito; tali soluzioni vengono sviluppate, articolate e condivise direttamente con il Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano.Attraverso il raffinamento di prototipi successivi e il perfezionamento delle opportune documentazioni di approfondimento, il team fissa le direttive dettagliate di Architettura Informativa: struttura delle informazioni, interazioni, naming, navigazione, layout generale. Vengono individuate le migliori soluzioni per la gestione delle informazioni in accordo con le esigenze manifestate dal Segretario Generale del Governatorato.Parallelamente, vengono effettuate analisi e valutazioni sulle opportune soluzioni di Web Design verso le quali orientarsi in sede creativa. Basandosi sui vincoli espressi dalla comunicazione vaticana, sui contenuti dell’Architettura Informativa fissata, e in relazione con le principali tendenze di Web Design, vengono sviluppate e perfezionate diverse proposte creative di design, su una delle quali converge l’approvazione del Governatorato della Città del Vaticano.Tale soluzione di Web Design, raffinata e sviluppata, viene successivamente concretizzata in template HTML in sei lingue, strettamente accessibili e facilmente implementabili, in rispetto dei vincoli WCAG – A. I template HTML vengono messi a disposizione del gruppo di sviluppo che procederà a implementare le effettive funzioni di popolamento e consultazione del sito Internet.
  • Ruolo:
    Il Web Product Manager propone al Segretario dello Stato dela Città del Vaticano e al team i corretti orientamenti per le varie fasi risolutive del progetto. Sviluppa le soluzioni di Architettura Informativa, i prototipi opportuni, coordina i rispettivi specialisti di Web Graphic, HTML, Web Accessibility, e fornisce a tutti i componenti del team gli elementi necessari per sviluppare il proprio contributo, coordinando il proprio team interno verso gli obiettivi nei tempi concordati. Mantiene inoltre continui contatti di aggiornamento e allineamento con il team di sviluppo e con il Segretariato dello Stato della Città del Vaticano.
  • Risultati:
    In meno di quattro mesi vengono completate tutte le attività, definite tutte le architetture e completati i deliverable necessari allo sviluppo. Nella conferenza stampa del 19 Luglio 2007 in Vaticano, viene annunciata l’apertura del sito www.vaticanstate.va ricchissimo di informazioni, foto e beni acquistabili on line, in accordo con gli standard di accessibilità WCAG – A.