Strategia Digitale, Consulenza e Progetti Web, eCommerce, SEO, Social Media

SSML CARLO BO – Redesign sito

610

SSML Carlo Bo - progetto Alberto Pozzi - web manager

L’istituto IULM di Milano è il punto di riferimento principale per la didattica di temi di comunicazione. Al proprio interno IULM gestisce l’istituto universitario SSML – Carlo Bo, ovvero la Scuola Superiore di Mediazione Linguistica, che cura la didattica di molteplici lingue a livello superiore.

Dopo molti anni dalla prima creazione, il sito di SSML Carlo Bo necessita di una revisione e di un adattamento tecnologico alle mutate esigenze dei propri utenti, individuati in prevalenza in giovani universitari, nelle rispettive famiglie, in docenti e personale accademico.

L’esigenza è quindi di rinnovare il sito web www.ssmlcarlobo.it , rendendolo completamente responsivo, consentendo al personale interno di aggiornarlo con facilità, e inserendo nuove sezioni come opportuno.

Attività

Dopo la definizione delle aree di contenuti da migrare dal vecchio sito al nuovo, e la definizione delle nuove aree di contenuti, vengono forniti da SSML – Carlo Bo i testi, le immagini e i video necessarie alla comunicazione.

Viene allestito, configurato, popolato e ottimizzato un sito web con WordPress e un tema grafico adatto. Successivamente alle verifiche, alle rifiniture e ai collaudi, il sito viene pubblicato online nei tempi indicati.

Ruolo

In questo progetto ho svolto compiti di Web Project Manager, coordinando l’intervento della Web Agency Anyweb sulle specifiche e sulle variazioni fornite da SSML – Carlo Bo, gestendo richieste e variazioni, coordinando gli interventi e portando a compimento tutte le operazioni.

Risultati

Il sito viene pubblicato online il 24 Feb 2016, in accordo con i tempi previsti e con le rifiniture necessarie a supportare il principale evento annuale dell’istituto, ovvero l’evento di “porte aperte”.


Committente : Istituto Universitario SSML – Carlo Bo

Progetto realizzato da Anyweb e coordinato da Alberto Pozzi

Web: www.ssmlcarlobo.it

Start-up / fine: Set 2015 – Feb 2016