Strategia Digitale, Consulenza e Progetti Web, eCommerce, SEO, Social Media

Progettare la navigazione di un sito web

Come progettare un sito web complesso? partendo dai contenuti, e progettando la navigazione tra di essi: architettura Informativa / information architecture
87

Progettare la navigazione di un sito web - Alberto Pozzi

Quando devi progettare un sito web, devi stabilire quali contenuti pubblichi e come organizzare la navigazione tra contenuti.

PROGETTARE UN SITO WEB COMPLESSO

Se stai avviando un blog, la cosa è molto semplice. Se è il sito di un ente o di una grande azienda o di un grande progetto , allora le cose si fanno più complesse, e devi conoscere i principi fondamentali della “Architettura dei Contenuti” / “Content Architecture” , “Architettura delle informazioni” o “Architettura Informativa” / “Information Architecture”.

Ti dò un elemento di ispirazione, che uso sempre per progettare sistemi complessi (ma anche comunicazioni più semplici). Per progettare un sito complesso, riconducilo ad un esempio nella vita reale:

  • Pensa come è organizzata Disneyland; l’entrata, la segnaletica, gli svincoli, i parcheggi, la mappa, la disposizione delle giostre, la giornata degli utenti, cosa si portano via
  • Pensa a come è organizzata una biblioteca, disponendo però di infinite copie dei libri
  • Pensa a come è organizzato un centro commerciale, supermercato, o un coffee shop, o un McDonald con take away
  • Pensa a cosa dire nei primi sette secondi in cui ti presenti a uno sconosciuto. E nei primi tre minuti.

UN TESTO FONDAMENTALE DI INFORMATION ARCHITECTURE

Ti consiglio questo testo fondamentale, se progetti siti web: Information Architecture for the web and beyond . Inoltre, tutti i libri di Jakob Nielsen ti sarebbero molto utili.

COSTRUISCI UN CAMMINO RAGIONEVOLE / UNA USER-EXPERIENCE

La chiave di tutto è ovviamente pensare all’esperienza che vuoi dare al tuo utente, evitando di commettere il banale errore di “pubblicare quello che c’è”:

  • Informati sui temi più richiesti.
  • Pensa a risolvere le domande più prevedibili della maggior parte dei tuoi utenti.
  • Costruisci un «cammino ideale»
  • Se non è il tuo sito, chiedi di parlare con chi accoglie alla reception, con la segretaria, con chi risponde al telefono o alle mail, e raccogli le loro indicazioni.

SVILUPPO SITI WEB COMPLESSI

Mi occupo di progettare siti web di qualsiasi complessità. Ho operato con TelecomItalia per il sito di INPS , per il sito delle XX Olimpiadi invernali di Torino 2006, e molti altri siti web complessi e critici. Se devi sviluppare un sito web complesso, contattami e parliamone volentieri.