Strategia Digitale, Consulenza e Progetti Web, eCommerce, SEO, Social Media

Advertising con Google AdWords e Facebook Adv

47

Advertising con Google e Facebook - Alberto Pozzi Monza

Mi occupo di progettare, realizzare, avviare e analizzare i risultati delle tue campagne di advertising a pagamento su Google, Facebook, Instagram, Linkedin e su eventuali altre reti di advertising.

Gli strumenti principali di advertising che normalmente suggerisco sono Google AdWords, Linkedin Premium, e Facebook Adv che controlla anche Instagram. Ma è altrettanto normale prevedere l’acquisto di advertising su social media e portali di settore, come p.es. Houzz per designer e architetti.

Fissare una strategia di comunicazione digitale

Prima di avviare una campagna di advertising a pagamento, è tuttavia necessario riferirsi ad una strategia di comunicazione digitale complessiva per stabilire a chi rivolgersi, quale messaggio comunicare, e a quale call-to-action condurre il nostro utente. Disponendo di queste indicazioni, è possibile creare una campagna adv, ovvero una serie di comunicazioni mirate a portare l’utente a svolgere determinate call-to-action, e diffonderle a pagamento su vari portali e social media.

Quale circuito, quale call-to-action

A seconda del target e della call-to-action (p.es. acquista questo prodotto, lascia i tuoi dati, contattaci, vieni a questo evento, visita il sito, diventa follower o fai “like”, etc.), la campagna verrà svolta sul circuito di advertising opportuno:

  • Google AdWords: adatto a intercettare e portare sul proprio sito chi conosce già il prodotto o il servizio, ed esprime un’esigenza o un bisogno. Adatto anche a chi vuole promuovere il proprio e-commerce aumentando le vendite dirette del prodotto.
  • Facebook: adatto a selezionare soggetti scelti con la massima precisione, nonché soggetti che non conoscono il servizio o prodotto, che non conoscono il problema risolto con il tuo servizio o prodotto, e che non esprimono un bisogno particolare. Adatto per intercettare figure corrispondenti al consumatore finale.
  • Linkedin: adatto per avviare contatti prevalentemente di tipo business su mercati altrimenti irraggiungibili.
  • Altri

È necessario chiarire subito che qualsiasi operazione di advertising, con qualunque operatore di adv, presenta due classi di costi separate e complementari: i costi vivi di advertising da corrispondere ai vari operatori, cioè Google, Facebook, Linkedin, etc. e i costi di consulenza per progettare, realizzare, configurare, avviare e misurare le campagne.

Costi di advertising puro

La prima classe di costi fa riferimento all’acquisto di spazi e visibilità, ed è sostanzialmente proporzionale ai risultati a cui si mira. Maggiori sono gli interlocutori a cui comunicare, più lunga è la durata dell’iniziativa, più evidenza si desidera, maggiori saranno i costi. Questo costo può essere modulato a seconda delle esigenze e delle ambizioni del progetto.

Costi di consulenza

La seconda classe di costi fa invece riferimento alle attività di preparazione e funzionamento dell’advertising. A seconda dello strumento scelto, si dovranno individuare le migliori soluzioni di comunicazione (testo, titolo, foto, grafica, video, banner, gif animata, mini-video, etc.) per sfruttare la visibilità che si va ad ottenere. In questo consiste il valore principale della consulenza per l’advertising.

Analisi dei risultati

Un ulteriore elemento di valore in un progetto di advertising risiede nell’analisi tempestiva dei risultati della campagna. Osservare e intervenire sulla buona riuscita dell’advertising in tempo reale, mentre la campagna è in corso, è un’operazione particolarmente efficace. Spesso è possibile infatti rilevare entro pochi giorni l’efficacia di una operazione di advertising, e intervenire già durante la campagna stessa per eventualmente raffinare e migliorarne l’efficacia, cambiando testi, foto, struttura dell’adv.

Correzioni in tempo reale

La possibilità di disporre di misurazione dell’efficacia dell’adv non solo a fine campagna, ma addirittura durante il suo svolgimento è una delle caratteristiche che rendono l’advertising digitale particolarmente flessibile, potente, efficace rispetto agli altri mezzi di promozione.

La capacità di rilevare immediatamente l’efficacia di una adv digitale, e intervenire per migliorarla in tempo reale, è una delle ragioni per cui è opportuno rivolgersi ad uno specialista di advertising digitale; questa operazione consente infatti di risparmiare significativamente su operazioni poco efficaci, e di migliorare continuamente e rapidamente le performance della promozione.

Scarica il mio eBook

Per comprendere meglio come combinare tutte queste possibilità, per un’introduzione all’uso della comunicazione digitale nelle aziende di ogni dimensione, e per capire meglio come opero, scarica gratis e leggi il mio eBook: Strategia digitale per il tuo business”

Contattami

Contattami per un preventivo, per un progetto, per un’idea, o anche solo per una chiaccherata e un’opinione.

Svolgo consulenza e realizzazione progetti di comunicazione digitale. Opero prevalentemente nell’area di Monza, Milano e Roma. Mi occupo di ideare, gestire e realizzare tutte le tipologie di progetti di comunicazione digitale e digital marketing: realizzazione di siti web, e-Commerce, progetti SEO, produzione di contenuti, foto, video per web, gestione di Social Media, gestione campagne advertising digitali, formazione e coaching su temi digitali, realizzazione di app.